EMERGENZA CORONAVIRUS

La Caritas diocesana di Forlì-Bertinoro per sostenere l’emergenza Coronavirus ha continuato la sua attività di aiuto e attenzione alle persone in difficoltà trasformando, nell'immediato, i suoi servizi alla contingenza dell’emergenza in corso.
Il Centro di ascolto diocesano del Buon Pastore ha predisposto un numero di emergenza Coronavirus: cell. 3287881932 che rimarrà attivo fino al 22 maggio.
Si può telefonare dalle 9,00 alle 11,30 e dalle 15,00 alle 17,00 dal lunedì al venerdì.
Il numero è attivo per tutti coloro che necessitano di un aiuto viveri e sono in una situazione di forte disagio socio economico, senza aiuti amicali e familiari, in particolare famiglie, donne sole con bambini e anziani.

                                                                                 Come aiutare la Caritas diocesana?

In risposta alle molte domande che ci vengono poste:

1. Servono i dispositivi di sicurezza: mascherine, igienizzanti e guanti;
2. Servono alimenti a lunga conservazione;
3. Donazioni di denaro i soldi raccolti serviranno per:     
alimenti di prima necessità, per continuare la consegna dei pacchi viveri a domicilio e il sostegno alle mense del Buon Pastore e San Francesco;    acquistare dispositivi di sicurezza;       
acquistare prodotti igienizzanti e per l’igiene personale da distribuire alle persone.

E' possibile sostenere gli interventi della Caritas diocesana utilizzando il conto corrente INTESTATO A FONDAZIONE  B.PASTORE–CARITAS  nella causale specificare: Emergenza Coronavirus IBAN  IT16V0306913298100000006988