Una Comunità che genera Nuovi Stili di Vita giornata della carità

GIORNATA DELLA CARITà

Comunità che genera nuovi stili di vita

In occasione della Giornata della Carità 2018 Domenica 11 marzo, alle ore 15.00, presso la parrocchia di San Paolo, (Via Pistocchi 19) ADRIANO SELLA, - promotore e coordinatore Rete interdiocesana “Nuovi stili di vita”-  ci ha aiutato a riflettere insieme su cosa significhi, concretamente, essere una comunità che genera Nuovi Stili di vita. 

“La comunità cristiana, afferma Sella,è chiamata a vivere in un modo nuovo, mediante nuovi stili di vita, alla luce del Vangelo e dell'enciclica Laudato si' che afferma con forza che la custodia del creato, come opera di Dio e dono all'umanità, non è un dovere secondario ma essenziale per la comunità cristiana; il Vangelo contiene una grande forza di trasformazione della vita ecclesiale per la realizzazione del Regno di Dio. Adriano ci ha accompagnato nell’approfondimento di molti temi legati alla custodia del creato, che comprende tutte le creature, ha affermato più volte, a partire dalla grande creatura, l’uomo! Siamo chiamati ad una grande responsabilità educativa per dare concretezza a parole come sobrietà, economia della felicità, voto col portafoglio, finanza etica, mercato equo e solidale, giustizia sociale e bene comune. Di questo si occuperà il nuovo Tavolo sugli stili di vita che si è formato in Diocesi e di cui fanno parte alcuni uffici e realtà associative. Senza imposizioni e condanne, ma lavorando sul “contagio” delle idee e delle prassi dovremo dare vita a comunità che testimoniano che tutto il creato è carezza di Dio.