Ambulatorio medico

Costituito dal 2009 grazie alla collaborazione con il “Centro studi per il volontariato” della Ausl di Forlì, l’ambulatorio è attualmente  gestito dalla Fondazione Buon Pastore in collaborazione con l'associazione dei medici "Salute e solidarietà" ed è un servizio unico nel suo genere. E’ rivolto a persone prive dell’assistenza sanitaria, quali migranti privi del permesso di soggiorno, migranti dotati di permesso di soggiorno, ma con domicilio (e quindi assistenza sanitaria) in altri comuni d’Italia, cittadini UE senza attestato di soggiorno, persone senza fissa dimora. 

I farmaci, distribuiti gratuitamente, provengono dal Banco Farmaceutico, dalla “farmacia” del Comitato per la lotta contro la fame nel mondo o acquistati ad hoc .